091303417Lun-Ven 10.00/18.00    

Piano della Regione Sicilia delle attività all’Ambiente e alla Sostenibilità 2011/2012

Esperienze, percorsi e laboratori di educazione ambientale in Sicilia - Piano InFEA in Sicilia - 2011/2012

La Palma Nana insieme al WWF Ricerca e Progetti, e Antonello Blandi, ha realizzato il “Piano della Regione Sicilia delle attività all’Ambiente e alla Sostenibilità 2011/2012 dell'Arpa Sicilia.

Il Piano, con l’apporto del Laboratorio Regionale In.F.E.A, ha previsto un percorso di incontri con i soggetti che, a vario titolo e a vario livello, svolgono attività di Educazione Ambientale e di promozione della sostenibilità sul territorio siciliano. Gli incontri, indirizzati a diverse categorie di soggetti, hanno mirato al consolidamento ed allo sviluppo del Sistema Regionale In.F.E.A. attraverso la costituzione e il potenziamento di una rete dei “Centri e delle Attività di Educazione all'Ambiente e alla Sostenibilità”, il proseguimento del processo avviato dall’ARPA Sicilia, insieme altri Enti ed Organizzazioni interessati, a sostegno della “Rete Regionale delle Aziende e delle Fattorie didattiche” e lo sviluppo di azioni rivolte alle Scuole e alle Aree Naturali Protette.

 

LE AZIONI DEL PROGETTO

Aziende e alle Fattorie Didattiche
Seminari di formazione e aggiornamento rivolte agli operatori della Rete regionale delle Aziende e delle Fattorie didattiche, per il proseguimento del processo avviato nei Piani regionali precedenti che ha portato alla definizione condivisa, del Piano di Azione per l’accreditamento di secondo livello delle Aziende e Fattorie Didattiche in Sicilia.
Le azioni hanno previsto la progettazione e la realizzazione di percorsi educativi nelle Aziende/Fattorie rivolte alle scuole.

Aree Naturali Protette e Referenti dei laboratori territoriali In.F.E.A.
In azioni di progettazione condivisa (insegnanti referenti nodi InFEA e operatori delle Arre Protette) si sono progettate progettare modelli sperimentali di attività di Educazione Ambientale da realizzare nelle classi delle scuole interessate, attraverso le metodologie sperimentate nell’ambito dei processi di “Agenda 21”, finalizzati alla realizzazione partecipata e alla condivisione degli obiettivi.
Gli insegnanti e gli operatori delle Aree Naturali Protette hanno lavorato insieme agli educatori ambientali della Palma Nana alla sperimentazione di nuovi modelli educazione ambientale in natura. Gli stessi modelli sono stati attuati con le classi degli insegnanti coinvolti. Le stesse classi hanno continuato i percorsi didattici realizzando esperienze in natura, condotti dagli operatori esperti delle Aree Naturali Protette.

Referenti In.F.E.A. e Operatori dei Centri e delle Attività di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità
Si sono svolti tavoli tematici e seminari che hanno avuto come obiettivo specifico la costruzione, lo sviluppo e il potenziamento in Sicilia della rete In.F.E.A. dei “Centri e delle Attività di Educazione all'Ambiente e alla Sostenibilità” attraverso la condivisione della proposta del percorso delineato nelle “Linee Guida per l’Accreditamento dei Centri e delle Attività di Educazione all'Ambiente e alla Sostenibilità del Sistema Regionale In.F.E.A.” e “Linee Guida per l’Interpretazione Ambientale delle Aree Protette”, adottate quali strumenti operativi e quadro di riferimento concettuale.
Un obiettivo importante è stato, quello di definire un primo riconoscimento degli aderenti alla Rete, con i quali si avvierà in via sperimentale il percorso di accreditamento.
Un risultato importante del lavori dei seminari del “Piano Regionale dell’Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità 2011-2012” è stato la stesura della Carta d’Intenti per l'istituzione del Forum del Sistema In.F.E.A. che raccoglie, oltre a tutti i soggetti che fanno già parte del Sistema l’Ufficio Regionale Scolastico, i Centri di Educazione Ambientale e le Fattorie Didattiche, i quali s’impegnano a valutare, in maniera congiunta e partecipata, i percorsi e le iniziative legate all’Educazione all’Ambiente ed alla Sostenibilità.

 

LA CONFERENZA REGIONALE
Le azioni hanno portato come risultato la prima conferenza Regionale all’Educazione all’Ambiente ed alla Sostenibilità in Sicilia dove si è sottoscritto la Carta d’intenti del FORUM del Sistema InFEA.

Per il Piano Regionale di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità Palma Nana ha organizzato e gestito Seminari e corsi di formazione per operatori delle Aree Protette, Centri di Educazione Ambientale e Fattorie Didattiche, laboratori di educazione ambientale nelle scuole (tutto il territorio siciliano) di ogni ordine e grado, formazione docenti, coinvolgendo 30 scuole, 60 insegnanti, 1200 bambini e ragazzi, 20 aree protette, 25 Fattorie didattiche, 15 Centri di Educazione Ambientale.

Altre proposte