091303417Lun-Ven 10.00/18.00    

Olympia, l’avventura nel bosco!

Campo avventura bambini 11-14 anni - Parco delle Madonie - Sicilia

SICILIA – Parco delle Madonie, CEA Serra Guarneri, Cefalù 

Le olimpiadi? Da noi non sono ancora finite……Un viaggio appassionante tra scoperta e sport, da soli e in squadra, tutta la bellezza e la magia dello sport in contatto con la natura e con tanti amici.

Altro che giochi olimpici! Quest’anno, solo nel bosco di Guarneri potrai praticare tantissimi sport in natura, giocando in squadra in un’atmosfera di festa e divertimento, assolutamente non competitiva, all’insegna dell’amicizia e della collaborazione.
Tiro con l’arco tra le querce, arrampicata sugli alberi con le corde, orienteering a squadre, gare di
nuoto e apnea. Ma soprattutto la discesa in canoa sullo splendido e placido fiume Pollina e un’avventura speleologica alla grotta Grande di Cefalù.
E poi ancora il bosco di Guarneri con i suoi animali e la notte nel bosco da preparare insieme, imparare a fare il pane e la pizza e tantissime altre esperienze indimenticabili..

CEA Serra Guarneri, Cefalù (Pa)

Il Centro di Educazione Ambientale WWF “Serra Guarneri” è un antico borgo rurale di fine ‘800, ristrutturato, immerso nel bosco, in una zona di riserva integrale del Parco delle Madonie e dista circa 6 km da Cefalù.
La ristrutturazione del borgo è stata realizzata pensando ai piccoli ospiti, dall’arredamento, agli spazi interni ed esterni, tutti realizzati con materiale naturale e consoni all’ospitalità di gruppi di bambini, ragazzi e famiglie. Il CEA dispone di camere multiple, in diverse unità abitative ciascuna dotata di servizi privati, riscaldamento e doccia, e di ampi spazi esterni verdi.
La sua posizione permette di realizzare al meglio le attività con i gruppi. Dal borgo partono i sentieri dentro il bosco di facile percorrenza, lungo i quali fare passeggiate, giochi e attività anche notturne. A soli 2 km c’è il mare, muovendoci con i nostri pulmini, si raggiunge facilmente la spiaggia di Sant’Ambrogio o le spiagge di Cefalù.
Per i pasti, in cucina si utilizzano solo prodotti locali e di stagione, ponendo la massima attenzione ad una sana ed equilibrata alimentazione nell’arco della settimana e attraverso laboratori di cucina con i piccoli ospiti.

Quota di partecipazione:

€ 430,00 viaggio escluso

Partenze organizzate da:

Milano, Bologna, Roma, Napoli, Messina, Palermo

Periodi:

Luglio

Da lunedì 3 a domenica 9 

Da martedì 11 a lunedì 17

16 partecipanti a turno

 

LA QUOTA COMPRENDE:
Pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo, la presenza continua di educatori ambientali per l’intero campo, tutti gli spostamenti interni, materiale per tutte le attività in programma. Assicurazione RC, IVA

LA QUOTA NON COMPRENDE: 
Il viaggio per e dal campo, gli extra personali, la quota annuale d’iscrizione ai Campi Avventura pari a € 30  per pratiche di segreteria. La quota di € 20 per assicurazione infortuni e assicurazione Tourist pass che copre la mancata partenza per cause di forza maggiore compresa anche l’eventuale bocciatura e quanto non specificato in "la quota comprende".  

COSA FAREMO
Una settimana di contatto diretto con la Natura, vivendo prima circondati da un bosco e da mare!
Immersi nella riserva integrale del Parco delle Madonie, tra un corso di tiro con l’arco, arrampicata sugli alberi con le corde e una sfida di orientamento a tappe che diventerà un’appassionante avventura tra le antiche querce. E ancora passeggiate nel bosco, diurne e notturne, laboratorio di manualità creativa, di cucina e la bellezza di svegliarsi ogni mattina circondati da un bosco. Scoprire la Natura e le sue bellezze, guardandola da tutti i punti di vista, attraverso i giochi e lo sport, senza competizione, ma all’insegna dell’amicizia e della collaborazione, attraverso il tirare con l’arco tra le querce, arrampicarsi sugli alberi con le corde (treecliming), imparare ad orientarsi dentro un bosco (orientiring) e sott’acqua, per conoscere le bellezze del mare di Cefalù (seawatching). E ancora si risalirà il fiume Pollina in gommone e, con esperti del CAI si esplorerà la grotta Grande di Cefalù (speleologia).

 

RIUNIONE CON I GENITORI DEI PARTECIPANTI DI PALERMO
Una settimana prima dell’inizio del Campo tutti i genitori saranno inviati a partecipare a una riunione nella sede della Palma Nana in via Caltanissetta 2/b a Palermo, per chiacchierare insieme sulle attività previste e per conoscere gli educatori del campo.

PER I GENITORI DEI PARTECIPANTI NON DI PALERMO
Una settimana prima dell'inizio dl Campo vi saranno inviati gli ultimi dettagli, i contatti telefonici del campo e degli Operatori.

 

 

PER CHI DESIDERA ACCOMPAGNARE O RIPRENDERE IL PROPRIO FIGLIO AL CAMPO
I giorni di inizio e di fine turno l’appuntamento è al Centro di Educazione Ambientale Serra Guarneri, c.da Guarneri Cefalù (PA), gli orari saranno comunicati alla prenotazione.

PER CHI DESIDERA USUFRUIRE DEI VIAGGI ORGANIZZATI

PALERMO
Il gruppo viaggerà in treno con posti prenotati di seconda classe accompagnati dagli operatori della Palma Nana.

MILANO, BOLOGNA, ROMA, NAPOLI, MESSINA:
Il gruppo viaggerà in treno con posti prenotati di seconda classe su IC, ES sino alla stazione di Cefalù. Da Cefalù si prosegue in pullman riservato al campo (6 km circa la distanza tra la stazione e il CEA). I ragazzi viaggeranno in treno con l’assistenza dei nostri operatori, inoltre i nostri uffici saranno sempre in contatto con il gruppo in viaggio fino alla destinazione, anche durante i giorni festivi, e potranno fornire informazioni e vi saranno comunicati i nomi e i recapiti telefonici degli accompagnatori.

Gli orari saranno comunicati in funzione degli aggiornamenti dei vettori di riferimento.

Per chi viaggia in AEREO:
Per chi preferisce far viaggiare i propri figli in aereo, supportati dall’assistenza della compagnia aerea scelta, si potrà usufruire dell’accompagnamento dall’aeroporto di Palermo al campo con un operatore della Palma Nana, con orario massimo di arrivo dell’aereo delle ore 11.00.  Ai genitori, prima della partenza, sarà comunicato il nominativo e il numero telefonico dell’operatore. Il viaggio di ritorno avrà le stesse modalità di quello dell'andata.

Altre proposte