091303417Lun-Ven 10.00/18.00    

Piccoli bio-coltivatori - ORTO IN CITTÀ

Un laboratorio in un orto dentro la città di Palermo.

L’orto è il luogo magico dove si imparano, senza accorgersene, la geometria, la botanica, la cucina, la pittura, l’ecologia e la gioia di vivere.

Quante volte capita che i bambini non sappiano da dove proviene la maggior parte del cibo che consumano? Così come i metodi impiegati per la produzione alimentare? Ecco allora un laboratorio che intende offrire un’occasione di crescita e apprendimento alternativo per i bambini, trascorrendo una mattina dentro un orto! Un attività ludica progettata in un’ottica di semplicità e di interazione con i coetanei, passando attraverso un percorso di sensibilizzazione alle tematiche della agricoltura biologica e della tutela dell’ambiente.

DOVE: Orto delle Fate presso Villa Spina in via dei Quartieri 106 - Palermo

DURATA: 2 ore (è possibile realizzare percorsi di 2/3 incontri)

DESTINATARI: Infanzia (dai 4 anni) e Primaria

ATTIVITÀ

Sono previste diverse tipologie di attività, che saranno scelte in base all'età dei partecipanti e della durata del percorso:

  • Attività di preparazione, allestimento e gestione di un orto.
  • Attività di giardinaggio per stimolare la creatività dei bambini, mettendola a servizio dell'intero gruppo.
  • Attività sensoriali, sfruttando la qualità delle piante aromatiche piantate insieme.
  • Attività ludiche a tema che saranno gli strumenti necessari (e divertenti) per imparare semplici nozioni di orticoltura e botanica.
  • Attività legate al ciclo produttivo degli ortaggi e alla loro stagionalità.
OBIETTIVI
  • Conoscere il ciclo della pianta.
  • Sviluppare una coscienza ecologica e una riflessione sull’importanza della biodiversità e della difesa dell’ambiente e di un sano rapporto uomo-natura.
  • Sottolineare le differenze tra il metodo di coltivazione biologico e quello convenzionale.
  • Fornire nozioni legate all’educazione alimentare, rendendo i bambini consapevoli della provenienza del cibo, della differente qualità dei prodotti e del relativo impatto sulla salute.
  • Stimolare i bambini a sperimentarsi in attività manuali.
  • Imparare a cooperare con gli altri per conseguire un obiettivo comune e condividere la fatica e il piacere del risultato.
  • Imparare l’arte della pazienza: saper aspettare e acquisire i tempi della natura.
  • Sviluppare  modelli alternativi di divertimento

Le nostre proposte sono sempre coordinate con l'insegnante ed è possibile realizzare, qualora la scuola o i docenti lo richiedano, progetti e itinerari in base alle idee programmate dall'Istituto.

NUMERI DEI PARTECIPANTI
  • Per una buona riuscita delle attività il numero degli alunni non dovrà superare 1 classe (max 25 alunni)
  • Nel caso di gruppi misti si consiglia che gli alunni appartengano a classi omogenee per età.
  • Non sono ammessi genitori o in ogni caso persone estranee alla scuola.
  • Su richiesta, ogni 25 alunni, è prevista una gratuità per alunni in difficoltà.
PERIODI DI ATTUAZIONE DELLE USCITE DIDATTICHE
  • Consigliamo ai docenti di programmare le attività, non solo nella tarda primavera, ma durante il corso dell'intero anno scolastico: il fascino delle atmosfere autunnali ed invernali garantiranno una buona riuscita dei progetti.
  • Inoltre, è possibile usufruire di Agevolazioni periodo Ottobre-Febbraio con uno sconto del 10% sia sulla quota dell’attività che sul costo del pullman.
     
  • E SE PIOVE? Il maltempo non fermerà le attività.
    In caso di previsioni di grave maltempo, è possibile:
    - posticipare la data dell’attività scelta, senza alcuna penale;
    - posticipare anche il noleggio del pullman (se prenotato presso di noi), senza alcuna penale, se comunicato 24 ore prima della partenza.

Altre proposte