091303417Lun-Ven 10.00/18.00    

20° Stage Educazione Ambientale

Stage di Formazione di Educazione Ambientale - Operatori Palma Nana in attività di Educazione Ambientale e Turismo Responsabile

Novembre-Dicembre 2021
Nell'ambito delle attività di educazione all’ambiente ed alla sostenibilità in Sicilia organizziamo il 20° Stage di Formazione di Educazione Ambientale “Operatori Palma Nana in attività di Educazione Ambientale e Turismo Responsabile”, rivolto ad un massimo di 15 partecipanti.
 
Alla fine dello stage saranno selezionati dei partecipanti per rapporti di collaborazione con la nostra struttura e verrà certificata la partecipazione.
 
A CHI È RIVOLTO
Lo stage è rivolto a giovani, studenti, operatori, educatori, interessati a conoscere o approfondire le tematiche dell’educazione ambientale, attraverso nuove metodiche pedagogiche nell’ambito dell’educazione non formale in contesti naturali, attraverso azioni educative partecipate.
REQUISITI PER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE
- età compresa tra i 20 e i 35 anni;
- diploma.
- costituiscono titolo preferenziale esperienze di attività, titoli di studio o corsi nell'ambito educativo/ambientale.
DATE E SEDI DI SVOLGIMENTO
4-5-10-11 Novembre 9-10 Dicembre
nei pomeriggi presso la Cooperativa Palma Nana, via Caltanissetta 2b, Palermo.
27-28 Novembre
attività residenziali nel Centro di Educazione Ambientale “Serra Guarneri”, Cefalù
MODALITA' ISCRIZIONE
per partecipare al colloquio per la preselezione, contattate la segreteria della Palma Nana per un appuntamento, entro e non oltre il 28 Ottobre 2021
Educare in natura corso

I SESSIONE
Sede: Palma Nana, via Caltanissetta 2b Palermo 

4 Novembre 15.00-18.00
Presentazione Corso – Giocare è una cosa seria

Ci immergiamo da subito in una nuova modalità di relazioni e apprendimento, attraversi l’utilizzo di tecniche di simulazione e di giochi di ruolo. Possiamo noi essere portatori di cambiamento? Qual è il nostro ruolo nella società? Ci metteremo davanti a scenari reali per simularne insieme aspetti organizzativi, soluzioni possibili o auspicabili e problemi e accadimenti simili a quelli della vita reale. Affrontare i temi della sostenibilità attraverso momenti ludico/didattico come strumenti ed esercitazioni per l’apprendimento.

5 Novembre 15.00-18.00
Educare all'Ambiente e alla Sostenibilità

L’educazione ambientale e alla sostenibilità come strumento pedagogico e complessivo per i processi educativi, nel perseguimento delle competenze in materia di cittadinanza, la formazione di cittadini consapevoli, critici e partecipi alla definizione di un nuovo modello di società, dagli anni '70 ad oggi le trasformazioni dell'educazione ambientale e alla sostenibilità.

10 Novembre 15.00-18.00
Outdoor education – Pedagogia del Territorio,

Creare una comunità di appartenenza, di conoscenza del proprio territorio, come laboratorio di diversità e di complessità, che mescoli funzioni sociali e processi naturali. Scoperta del proprio territorio custode di una propria storia umana e di un proprio passato geologico, natura e uomo, storia e territorio in un unico ecosistema. 

11 Novembre 15.00-18.00
Educazione non formale - IL Metodo Educativo Palma Nana

L'educare alla bellezza, alla cura dell’ambiente di vita, il sentirsi parte e prendersi cura di una comunità, attraverso un approccio maieutico/esperienziale, finalizzato all'apprendimento delle competenze emotive necessarie per relazionarsi con la natura. Il metodo educativo Palma Nana attraverso esperienze consolidate basate sul learning by doing, by thinking, by loving.

Educare in natura corso

II SESSIONE
Sede: Serra Guarneri, Cefalù 

27 e 28 Novembre con pernottamento
Stage residenziale al CEA Serra Guarneri - Outdoor education, la natura come scuola

L'educazione in natura, l'outdoor education, come strumento educativo innovativo per lo sviluppo di numerosi apprendimenti. Il luogo (esterno, l’ambiente – outdoor) diventa il contesto in cui apprendere e dove è consentito sviluppare, consolidare le competenze sociali, espressive, motorie, sensoriali affettive e creative. Un weekend di esplorazioni in natura e di attività di educazione all’ambiente e alla sostenibilità.

Educare in natura corso

III SESSIONE
Sede: Palma Nana, via Caltanissetta 2b Palermo 

9 e 10 Dicembre 15.00-18.00
Progettare un percorso formativo di Educazione Ambientale

Un workshop di progettazione in piccoli gruppi per ideare e realizzare un percorso di educazione ambientale (indoor e/o outdoor). Due incontri di verifica finale da svolgersi in aree verdi pubbliche di Palermo attraverso momenti esperienziali di cooperazione nell’ideare, organizzare e realizzare attività ludico didattiche tramite un laboratorio partecipato per costruire, comunicare e raccontare il proprio progetto che porterà alla restituzione e condivisione di quanto appreso durante le attività formative dello stage. 

Educare in natura corso

IV SESSIONE
Sede: Aree naturali

Esperienze in campo

Esperienze dirette in percorsi di educazione ambientale e turismo responsabile. Due giornate di affiancamento con operatori della Palma Nana in percorsi rivolti alle scuole e/o alle famiglie in città o nelle aree protette

 

QUOTA DI ISCRIZIONE 230 euro*
*quota scontata studenti universitari 180 euro 

La quota comprende
- 6 giornate di lezioni e laboratori
- 2 giorni di stage residenziale presso Serra Guarneri, compreso vitto e alloggio (1 pernottamento) 
- 2 giornate di affiancamento in attività di educazione ambientale
- tutte le attività in programma e i materiali didattici e laboratoriali
- assicurazione
- attestato di partecipazione.

CONTENUTI E COMPETENZE

- Conoscere l'Educazione Ambientale nel suo percorso verso l'Educazione alla Sostenibilità
- Sperimentare il
 Metodo Educativo Palma Nana© in azioni di educazione in natura
- Testare strumenti didattici per la realizzazione di attività di educazione ed interpretazione ambientale
- Il gioco come momento di educazione, come obiettivo formativo in azioni didattiche
- Apprendere nuove forme di comunicazione ambientale
- Verificare le tecniche educative di narrazione e role playing

 
OBIETTIVI EDUCATIVI
- Sviluppare il pensiero critico e creativo
- Favorire la comunicazione tra i soggetti diversi
- Valorizzare capacità di ascolto, di riflessione, di lettura del proprio agire
- Contribuire allo sviluppo di metodologie pedagogiche dell’educazione in natura
- Educare alla bellezza

Altre proposte